Salta al contenuto principale

Come prenotare

Per prenotare una prestazione sanitarie (visita specialistica o esame diagnostico) è necessario essere in possesso della ricetta medica del Servizio Sanitario Nazionale (SSN).

La ricetta medica è un documento compilato da: medico di famiglia, pediatra di libera scelta, medico di continuità assistenziale, medico di aziende ospedaliere, medico di struttura sanitaria di diritto privato accreditata con il Sistema Sanitario Regionale, medico specialista ambulatoriale convenzionato o medico di guardia turistica.

Una volta in possesso della prescrizione (ricetta elettronica o rossa) e con la propria Carta Regionale dei Servizi (CRS - tessera gialla) o Carta Nazionale dei Servizi (CNS - tessera azzurra), è possibile effettuare una prenotazione:

  • accedendo ad internet, usando i servizi di prenotazione Online;
  • con smartphone e tablet, tramite l’app Salutile Prenotazioni;
  • telefonando al Contact Center Regionale;
  • presso gli sportelli CUP delle singole strutture sanitarie;
  • nelle farmacie lombarde.

Ti informiamo che fornendo l’indirizzo e-mail potrai ricevere il riepilogo dei dati della prenotazione e delle successive eventuali movimentazioni e fornendo il recapito mobile potrai ricevere un sms di remind alcuni giorni prima dell’appuntamento. (Il servizio è fornito a discrezione dell’azienda sanitaria con la quale è stata effettuata la prenotazione).

Servizi

Domande frequenti

Cos'è la ricetta dematerializzata?

Sostituisce la ricetta rossa cartacea. Al suo posto, il tuo medico ti consegnerà un promemoria con i dati della prescrizione inserita nel sistema informatico. Questo servirà all'operatore del CUP o del Contact Center Regionale, per effettuare la prenotazione.

Quali sono le prestazioni per le quali non hai bisogno della ricetta?

Senza la ricetta puoi accedere alle seguenti prestazioni:

  • Visita Ginecologica (prima visita)
  • Visita Ostetrica (prima visita)
  • Visita Odontoiatrica (prima visita) odontoiatria (l'accesso è limitato alle categorie di utenti indicate nell'allegato "Criteri per l’erogazione con il SSR dell’assistenza odontoiatrica" alla DGR VIII/3111/06);
  • Visita Psichiatrica (prima visita);
  • Visita Neuropsichiatrica Infantile (prima visita);
  • Visita pediatrica (prima visita) (solo nel caso in cui non sia stata effettuata la scelta del pediatra).

Per esigenze organizzative, le singole strutture erogatrici solitamente prevedono la prenotazione di queste prestazioni, anche senza ricetta, pertanto ti potrebbe essere richiesto di prenotare un appuntamento.

Cos’è una prestazione sanitaria ad accesso diretto senza prenotazione?

Sono quelle prestazioni alle quali è possibile accedere senza bisogno di prenotazione, dopo aver effettuato il pagamento e l’accettazione, ad esempio “Prelievo venoso per esami di laboratorio”.

È necessario avere con sé l’impegnativa del medico curante, la Tessera Sanitaria CNS/CRS ed eventuali attestazioni di esenzioni.
Per gli esami di laboratorio l’accesso è libero (salvo per alcune tipologie di esami e su indicazione della singola struttura sanitaria). Per ottenere tali prestazioni, infatti, non è richiesta la prenotazione, ma è sufficiente presentarsi in uno dei punti prelievo dislocati nel territorio di pertinenza della struttura sanitaria.